Domande e curiosità sulle Landing Page

È meglio una landing page lunga o corta?

Possiamo dire che la lunghezza della pagina, in genere, è determinata dalle barriere e dalle resistenze all'acquisto.

Più aumente il valore di quanto offriamo più dobbiamo giustificarne il valore, riducendo possibili dubbi e obiezioni.

Esistono poi landing page "corte", o squeeze, page, che hanno il solo compito di raccogliere l'email di un cliente in cambio di un contenuto di valore (un ebook, un video, un articolo), ma il processo di lead generation, in questo caso, non è differente ma solo dilazionato in un ciclo di email automatizzate.

Utilizzo anche io questa strategia, chiamata in genere Funnel di Email Marketing, ma non subito. Fa parte del cliclo di efficienza che viene implementato nel momento in cui il mio cliente ha già una Landing Page Efficace ottimizzata per convertire gli utenti in clienti.

Perché prima creo una landing page efficace? Semplicemente perché se posso intercettare una parte di persone che sono già pronte ad acquistare il tuo prodotto o servizio non ho motivo di dedicare la mia attenzione primaria a chi ancora non è pronto a farlo e deve essere scaldato o formato a riguardo.

Pensa a quando hai un dolore ad un dente la sera: preferiresti scaricare un ebook di istruzioni sull'igiene dentale (e attendere le relative email) o avere il numero di telefono di una clinica aperta vicino a casa tua, che magari non ti addebita l'urgenza e ti toglie definitivamente il dolore?

Ultimi post dal blog